Carta degli intenti

ASSOCIAZIONE NAZIONALE DELLE UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ UNITRE UNIVERSITÀ DELLE TRE ETÀ – SEDE DI VISCIANO

Carta degli Intenti

Premessa
Nelle more dell’ approvazione, da parte degli organismi competenti,  delle attività programmate per l’anno accademico 2018-19 , si riportano, di seguito, i criteri di massima cui le linee programmatiche saranno ispirate.

Finalità
L’UNITRE –  Sede di Visciano – nasce con lo scopo  di promuovere e organizzare, anche in collaborazione con Enti , Istituzioni e Associazioni operanti sul territorio, iniziative, corsi e attività culturali tendenti all’informazione, all’educazione, alla formazione  dei cittadini appartenenti alle tre età (studenti, adulti, anziani).
L’azione sarà svolta, anche con riferimento al criterio della prevenzione del disagio e dell’emarginazione culturale, nell’ottica dell’ educazione permanente, ricorrente e dinamicamente orientata e rinnovata.
L’idea portante delle attività rivolte agli utenti sarà inquadrata nella prospettiva socio-culturale di un invecchiamento attivo e di un’aperta e solidale integrazione del tessuto connettivo tra le generazioni.
Il fine precipuo della ricerca socio-culturale in forma integrata col territorio sarà quello di operare un confronto e una sintesi tra le culture delle precedenti generazioni e quella attuale, al fine di realizzare una Accademia di Umanità che evidenzi l’Essere oltre il Sapere.
L’Associazione  promuoverà le sue iniziative a livello comunale, territoriale, nazionale e internazionale, anche attraverso gemellaggi con altre sedi ed altre Associazioni aventi le medesime finalità, favorendo, altresì, lo scambio di informazioni ed esperienze tra i soci delle sedi nazionali ed internazionali dell’UNITRE .

Attività
Il filo conduttore della programmazione accademica sarà la triade virtuosa memoria – identità – progetto. Da esso scaturiranno, in linea di massima, le seguenti attività :
Incontri, corsi e laboratori su argomenti di natura scientifica, letteraria, antropologica e culturale in senso lato e realizzazione di altre attività affini, predisponendo e attuando iniziative concrete e tese al raggiungimento di idonee e coerenti conoscenze, abilità e competenze;

  1. attività organizzate di volontariato, di promozione sociale, nonché ricreative e assistenziali promosse dai Soci attraverso l’Accademia di Umanità e rivolte alle persone e ai servizi del territorio ;
  2. studi, ricerche e altre iniziative culturali e sociali per realizzare un aggiornamento permanente e ricorrente degli Associati, per il confronto tra culture e generazioni diverse.

 

Visciano, 31 0ttobre 2018                                                                                                                                                                                                                                                                                               Il Presidente
prof. Domenico Montanaro